Assign modules on offcanvas module position to make them visible in the sidebar.

Our school

title ultime news

 

 

“Sono soddisfatto del lavoro svolto dai miei ragazzi con i loro insegnanti, anche in un momento così difficile come questo, la nostra Scuola non si è certo tirata indietro”. Sono queste le parole di soddisfazione ed orgoglio del Dirigente Giordano Pachera dell’Istituto di Istruzione Superiore Giovanni Falcone di Asola   alla notizia  del superamento della prima fase interregionale del  Premio per la scuola "Inventiamo una banconota", promosso dalla Banca d'Italia e dal Ministero dell'Istruzione. Il tema, scelto per questo anno scolastico, è stato "Economia e società: gli insegnamenti della pandemia". Premioscuola2020 21 Laboratorio copiaGli studenti delle classi terze dell’indirizzo grafico, guidati dai professori Lastrucci Stefano, Bozzoli Andrea e Tomaselli Susanna hanno  realizzato il bozzetto di una banconota "immaginaria" che sviluppa una riflessione sugli effetti finanziari, economici, ambientali e sociali del Covid-19 sulla collettività, seguendo scrupolosamente le indicazioni operative per la realizzazione fornite dalla Banca d’Italia. La banconota, corredata da una relazione accompagnatoria sul significato di ogni elemento in essa inserito,  è stata spedita alla apposita commissione nel mese di maggio. In giugno si è formata la  Giuria selezionatrice dei bozzetti presentati dalle scuole dell’area regionale di appartenenza del Falcone (Valle D'Aosta, Piemonte, Liguria e Lombardia). Componenti di spicco quali Simone D'Inverno (Direttore della Filiale di Aosta della Banca d'Italia), Vanda Sarteur (Pittrice), Luciano Barisone (Regista e critico cinematografico), Maria Cristina Ronc (Archeologa e museografa, Direttore scientifico del Museo Archeologico Regionale della Valle d'Aosta) e Marina Fey – (Sovraintendente agli studi Regione autonoma Valle d'Aosta) hanno analizzato, tra gli altri,  i quarantun bozzetti della sezione “Scuola di secondo grado” e tra questi scelti i primi tre da trasmettere, per la seconda fase,  alla Giuria di esperti del Servizio Banconote della Banca d’Italia. Il percorso di selezione continua, la banconota del Falcone dovrà vedersela con altre diciassette a livello nazionale, non ci resta che augurarle buon viaggio e di portare avanti i valori in essa contenuti, messi in risalto dal ragazzi che hanno vissuto in primis gli effetti di una storica pandemia. 

 

 

In questo anno scolastico, che per molti verrà ricordato per le difficoltà causate dal covid-19, l’Istituto “Giovanni Falcone”, indirizzo Agrario, di Gazoldo degli Ippoliti ha acquistato tutte le attrezzature, di ultima generazione, necessarie per la realizzazione della birra, anche grazie alla partecipazione ad un progetto “Acqua, aria e suolo: la natura fa scuola” in collaborazione con il Parco Regionale Oglio Sud. Con questo progetto gli studenti hanno avuto la possibilità di conoscere – in maniera più approfondita – i temi della conservazione e valorizzazione del patrimonio naturale, culturale e paesaggistico lombardo oltreché mettere in pratica alcune metodologie di coltivazione del luppolo e dell’orzo autoctono e, poi, la produzione della birra.

Questo progetto ha permesso all’Istituto Agrario di Gazoldo di risultare scuola capofila, a livello regionale e nazionale, nello sviluppo della cultura della qualità e della filiera corta, in ambiente sostenibile, riuscendo a trasformare la materia prima, i cereali, per la produzione del prodotto finito, la birra.

Tale attività di trasformazione ha avvicinato molti studenti i quali hanno potuto apprendere – grazie a delle lezioni con dei mastri birrai – le tecniche di realizzazione di una birra pilsner bionda, con caratteristiche aromatiche particolari, in un’ottica di sostenibilità e di prodotto a km0, senza ricorrere a kit o a materie prime prelavorate. 

Questo progetto – visto il successo riscosso – verrà portato avanti anche nei prossimi anni scolastici, consolidando questa pratica di birrificazione avvalendosi delle varietà coltivate direttamente a scuola, facendone prima mosto, mediante le trasformazioni enzimatiche e la saccarificazione, quindi birra, attraverso l’inoculo di lieviti e la fermentazione in tino e in bottiglia. Il tutto sotto il controllo dei docenti di indirizzo i quali, oltre a verificare il corretto rispetto delle procedure di birrificazione, controlleranno il rispetto delle norme previste dai protocolli HACCP. All’Istituto agrario “Giovanni Falcone” si è creato un ulteriore modulo sperimentale per la simulazione di procedure produttive in un’ottica di un approccio ai comparti imprenditoriali del ramo brassicolo. Gli studenti saranno, durante le ore scolastiche, dei birrai in erba!

 

IMG 20210607 WA0006

 

In ricordo di Giovanni Falcone. 

La strage di Capaci fu un attentato di stampo terroristico - mafioso compiuto da Cosa Nostra il 23 maggio 1992 nei pressi di Capaci con una bomba composta da 500 kg di tritolo, per uccidere il magistrato antimafia Giovanni Falcone.

9604F398 17B5 4F3D B196 283760F98BCF

 

Logorepubblica im

 

Con la presente siamo a pubblicare i Documenti di Classe per le classi di quinto anno, relativi l'anno scolastico in corso:

La documentazione firmata da tutti i docenti della classe sarà possibile richiederla per la visione in Segreteria Didattica.

Sede centrale di Asola

 

 

Sede distaccata di Gazoldo degli Ippoliti 

 

cropped logo blog 1

Semi d’Arte è un progetto di Arte Partecipata di cui La Corte della Carta è ideatrice e organizzatrice, progetto che ha potuto vedere la luce grazie al sostegno economico della Chiesa Valdese e alla collaborazione di associazioni, privati cittadini e istituzioni nei territori di Canneto Sull’Oglio (MN) e Bussero (MI).

Progetto finanziato grazie all'8xmille della Chiesa Valdese – per info e contatti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Info e testi: Sito Web

LogoBRSM

 

Un Gruppo di Lettura (GdL) è formato da persone che leggono in privato un libro scelto in comune. La lettura viene poi condivisa: si parla del libro, se ne approfondiscono i temi, si condividono le emozioni provate. Il GdL valorizza la lettura e la discussione come strumento di apertura agli altri e di dialogo tra diverse visioni e scritture del mondo. Un gruppo di lettura non fa, dunque, letture di gruppo. Si parla di “lettura condivisa” per distinguerla, appunto, dalla lettura di gruppo.

L'iniziativa, aperta a studenti, docenti e familiari, non comporta nessuna spesa di iscrizione. Gli incontri avverranno esclusivamente da remoto, attraverso la piattaforma meet.

A seconda del numero degli iscritti si procederà alla costituzione di gruppi differenziati (con un numero massimo di una decina di componenti) possibilmente suddivisi in maniera omogenea.

Il gruppo sarà autonomo per stabilire i libri da leggere, l'organizzazione, il calendario di incontri e le modalità di attività. Un segretario registrerà le presenze, al fine di produrre un ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE, rilasciato dalla RBSM.

Se sei interessato, rispondi alla presente email entro il 12 marzo indicando nome, cognome, indirizzo email, scuola di appartenenza. Verrai ricontattato per un incontro organizzativo.

Logoregionelombardiaeprovstudimantova

 

A tutto il Personale della Scuola
per il tramite dei Dirigenti Scolastici
e dei Coordinatori Didattici
p.c.
Ai Dirigenti degli UU.SS.TT.

 

L’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia e Regione Lombardia comunicano l’avvio della campagna di vaccinazione anti-SARS-CoV-2/COVID-19 rivolta a tutto il personale scolastico che lavora nelle scuole
della Lombardia.
La campagna è rivolta a tutto il personale scolastico fino a 65 anni (compresi i nati nel 1956) delle istituzioni scolastiche statali: dirigenti, personale docente, personale ATA a tempo indeterminato e a tempo determinato con un contratto in essere.
A partire dalle ore 08.00 di mercoledì 3 marzo 2021, il suddetto personale potrà manifestare la propria adesione alla campagna vaccinale anti-SARS-CoV-2/COVID-19 attraverso la piattaforma online dedicata, vaccinazionicovid.servizirl.it, messa a punto dalla DG Welfare della Regione Lombardia.
Coloro i quali registreranno la propria adesione sulla piattaforma saranno informati tramite SMS o chiamata telefonica, se è stato fornito il solo numero fisso, della data, dell'ora e del luogo in cui sarà eseguita la vaccinazione. In alternativa, la volontà di essere vaccinati potrà essere comunicata anche al proprio medico di medicina generale o in farmacia.

Con successiva, imminente comunicazione, verrà avviata anche la raccolta di adesioni alla campagna vaccinale per il restante personale scolastico di tutte le scuole di ogni ordine e grado pubbliche e paritarie.
Per maggiori informazioni e per essere aggiornati sulle fasi della campagna vaccinale è possibile contattare il numero verde gratuito 800.89.45.45 o consultare la pagina dedicata del portale di Regione Lombardia. 

Si confida nel senso di responsabilità di ciascuno a tutela della salute di tutti.

Logorepubblica im

Vista l’art. 1 punto 4 dell’Ordinanza n. 705 della Regione Lombardia del 23 febbraio 2021, in considerazione del quadro epidemiologico, si comunica che da giovedì 25 febbraio a martedì 2 marzo tutti gli alunni residenti o domiciliati nella provincia di Brescia parteciperanno alle lezioni e agli eventuali corsi di recupero unicamente mediante la didattica a distanza.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO
(Prof. Giordano Pachera)

 

Logorepubblica im


 Circolare N.201 del 5/1/2021 


In attesa di nuove disposizioni si comunica che fino al giorno 9 gennaio 2021 le lezioni continueranno ad essere svolte interamente in didattica a distanza PER TUTTI GLI ALUNNI (compresi gli alunni frequentanti gli istituti professionali e gli studenti con Bisogni Educativi Speciali).
Le attività asincrone sono sospese.
Seguiranno indicazioni operative sul prosieguo delle attività a partire dal giorno 11 gennaio 2021.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO
(Prof. Giordano Pachera)

Un sentito augurio perchè le prossime festività
riscaldino il cuore di ciascuno di noi portando
pace e serenità in questo particolare momento di difficoltà.

Il Dirigente Scolastico
Dott. Giordano Pachera

 

Buone Festività 2020 21 IIS Giovanni Falcone mail

Back to top