Assign modules on offcanvas module position to make them visible in the sidebar.

Our school

title iniziative territorio attivita

 

 

gdl ottobre 2022

Locandina WIP

Spettacolo

“Si parte dalla fine. Dalla loro morte. In scena la macchina da scrivere, i faldoni, le sedie, le giacche… l’ufficio in cui tutto è iniziato. Due attori ed elementi scenici ridotti all’essenziale, perché padrona della scena deve essere la parola. Parole recitate, confidate a un microfono, affidate ai tasti di una macchina da scrivere, riprodotte da un registratore, a volte ridotte al silenzio di fronte ai ricordi. Un viaggio nel tempo con due guide d’eccezione e una domanda sospesa: quale parte tocca a noi, adesso?”

Il 1992 è l’anno delle stragi di Capaci e di via D’Amelio. Un anno drammatico e cruciale, che cambia per sempre la storia dell’Italia. Nell’anno del trentennale della strage di Capaci (23 maggio) e della strage di Via d’Amelio (19 luglio), il Teatro Metastasio di Prato ricorda l’impegno di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino con L’ULTIMA ESTATE. FALCONE E BORSELLINO 30 ANNI DOPO.

Scritto da Claudio Fava, Presidente commissione antimafia in Sicilia e già autore della sceneggiatura I 100 passiL’Ultima estate è prodotto dal Teatro Metastasio da un progetto del regista e attore Simone Luglio, diretto da Chiara Callegari e interpretato dallo stesso Simone Luglio e Giovanni Santangelo. L’Ultima estate ripercorre gli ultimi mesi di vita dei due magistrati siciliani e, attraverso fatti noti e meno noti, pubblici e intimi, racconta fuori dalla cronaca e lontano dalla commiserazione la forza di quegli uomini, la loro umanità e il loro senso profondo dello Stato, ma anche l’allegria, l’ironia, la rabbia e, soprattutto, la solitudine a cui furono condannati.

Dopo anteprime in Veneto e Sicilia in scuole e Comuni, lo spettacolo ha debuttato al Teatro Stabile di Catania nell’aprile 2022, per poi affrontare una lunga tournée estera presso gli Istituti di Cultura, Consolati e Ambasciate, come progetto speciale per il Trentennale in collaborazione con la Direzione Generale per la Diplomazia Pubblica e Culturale del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.
Dopo aver già toccato Albania e Grecia, dopo Francia e Lussemburgo, lo spettacolo proseguirà tra festival estivi italiani e nuovi percorsi internazionali.

L’ULTIMA ESTATE. FALCONE E BORSELLINO 30 ANNI DOPO sottrae Giovanni Falcone e Paolo Borsellino all’apparato celebrativo che ha fatto di loro delle icone cristallizzate e li restituisce nella dimensione più autentica e quotidiana, che nulla toglie al senso della loro battaglia, ma li completa come esseri umani. È il diario civile di due uomini, non di due eroi. Un mosaico di eventi, un delicato intrecciarsi di momenti ironici e amari, pubblici e intimi. I due protagonisti si interrogano e si raccontano, si confrontano tra loro e con lo spettatore, portandolo a rivivere momenti fondamentali di un’amicizia, e della storia del nostro Paese.

fonte: METASTASIO.IT

 

UltimaEstate2022

logo bluex Randstad Medical

All'attenzione degli Ex Studenti d'Istituto

 

Randstad Medical divisione specializzata nella ricerca e selezione di professionisti in ambito sanitario e socio assistenziale, in collaborazione con Promimpresa Società Benefit srl ente accreditato in Regione Lombardia ricerca interessati a frequentare un corso Gratuito finanziato FORMATEMP.

 

25C2CDDF 87B7 496A A43C 0F97B549CD83

IMG 20220907 WA0013

Anche quest’anno scolastico è proseguita la collaborazione tra il “Falcone” di Asola con il Parco Oglio Sud.

Nei mesi scorsi i ragazzi dell’istituto, per gruppi di interesse hanno lavorato al progetto  finanziato dal Bando EduCare del Dipartimento delle Politiche della Famiglia “In cammino per meritarci un ambiente sostenibile”, per l’azione Sensopark: catturo la natura e la condivido con tutti.Braille ParcoOglioSud

Hanno approfondito la conoscenza della biodiversità del nostro territorio nelle varie stagioni, grazie a visite nelle riserve naturali Le Bine e Torbiere di Marcaria, per aumentare il senso di appartenenza e di rispetto dell’ambiente in cui viviamo.

Durante le visite, hanno realizzato video e foto, grazie ai quali hanno prodotto materiale divulgativo e cartelloni del Parco Oglio Sud, fruibili anche a ipo e a non vedenti, per prendere coscienza del “diverso”, delle sue necessità ma anche specialmente delle sue potenzialità.

Hanno prodotto infine con una stampante 3d molti oggetti da destinare a percorsi per ipo vedenti, oltre che a libretti prodotti in Braille delle Riserve Naturali Le Bine e Torbiere di Marcaria.

Questi preziosissimi materiali si aggiungono ai bellissimi depliant realizzati lo scorso anno, materiali a disposizione di tutti i visitatori del Parco.

 

 

com asola loc 2 giugno 2022

 

leggiamoci copia 1

aggiungiunpostoatavola marzo aprile2022

Back to top